I viaggi che ti salvano la vita

Viaggiare piace a tanti, e molto probabilmente perché è insita nell’essere umano la voglia di conoscere, di scoprire e di arricchirsi con le altre culture. Il viaggio in questo senso rappresenta il mezzo che per antonomasia ci trasforma in quanto, alla luce della voglia di scoprire, di conoscere e di arricchirci, riusciamo sempre a predisporci positivamente verso il cambiamento.

Partiamo in un modo e torniamo in un altro. Ma volevo farti notare una cosa. Quante volte ti sarà capitato di partire per un viaggio e godere di quella sensazione di positività e rilassatezza già nei giorni prima della partenza?

Scommetto anche che probabilmente sei una persona che ha mille cose da fare e difficilmente riesce a trovare tempo anche solo per andare in palestra piuttosto che prendersi mezza giornata per fare quello che più gli piace perché sei oberato di impegni quotidiani. Ma all’idea di partire per un viaggio, sei riuscito a fare in pochissimo tempo tutte quelle cose sospese che portavi dietro da mesi, ed a delegare quello che ti sembrava impossibile delegare.

Che è successo? Hai fatto ricorso a qualche magia per prepararti alla partenza? NO. Sei diventato semplicemente più efficace e più efficiente in vista del viaggio che per forza di cose ti tiene lontano dalla tua routine, e quindi da tutte quei meccanismi più o meno validi che ti impegnano la giornata.

Ho detto “meccanismi più o meno validi” perché per gran parte della nostra quotidianità ci tengono carcerati non consentendoci di vivere come vorremmo, in virtù del fatto che si sono edificati a caso nel corso del tempo.

Quindi i benefici del viaggio iniziano ancor prima di partire? Si. E visto che il viaggio ci predispone al cambiamento, cosa accadrebbe se usassimo proprio il viaggio per fare formazione e portare maggiore consapevolezza in noi stessi attraverso la guida di un Coach? Ti piace l’idea?

E’ la domanda che si è chiesta la “U Turn”, che dopo mesi di prova, sta muovendo i suoi primi passi per promuovere viaggi meravigliosi che siano anche trasformativi per i partecipanti, usando proprio questa esperienza come metafora per il cambiamento.

I viaggi saranno quindi legati anche alla ricerca e sviluppo delle proprie potenzialità e talenti utili a migliorarsi in direzione del proprio stile di vita ideale. “I viaggi che ti salvano la vita”, questo è il motto di questa agenzia di formazione e Travel Coaching che progetta viaggi legati allo sviluppo personale.

Sviluppo in tutti gli ambiti della propria vita, da quella lavorativa a quella affettiva, a quella personale. Cosa accade in viaggio? Si visiteranno mete favolose e quindi esiste il viaggio classico che per sua natura ci porta all’interno di nuove realtà proprio per goderne i benefici tipici, ma ci saranno anche momenti di formazione esperienziale, di discussione e di analogie con la propria vita.

E’ come se si facesse formazione in aula, ma lo si fa in viaggio con una predisposizione d’animo più ricettiva. Il progetto è frutto di un’idea partorita 3 anni orsono da me e dalla mia amica Gianna Crisanti che lavora da venti anni come hostess e formatrice all’interno di Alitalia.

Abbiamo pensato al progetto e nel corso del tempo lo abbiamo scontornato sempre più fino a dargli la forma e la formula attuale. Insieme ci occuperemo di creare viaggi e formazione di alta qualità per chi vuole arricchire la propria vita non di sole esperienze fine a se stesse, ma utili anche a crescere, differenziarsi ed elevarsi come essere umano.

Ci saranno week-end formativi a tema specifico in località suggestive anche del territorio nazionale e ci saranno viaggi di più lunga durata in cui la formazione sarà presente ma mai invadente proprio per non rompere quell’atmosfera di vacanza, ma sarà sapientemente mixata nell’esperienza che si andrà a vivere.

Ci saranno altre formule in cui si farà formazione prima di partire e al rientro per verificare gli sviluppi. Il primo aprile si è organizzata la meta Marrakech, e dal 28 Aprile al 04 Maggio 2017 è in programma Machu Picchu, tutti i dettagli qui.

Insomma, per farla breve da oggi c’è un nuovo modo più leggero ed efficace per migliorarsi la vita divertendosi.

Dimmi cosa ne pensi e anche dove ti piacerebbe andare per vivere un’esperienza simile. Ogni suggerimento è utile.

Grazie.

M.C.